giovedì 5 novembre 2009

Succo di zucca, capitolo 14 - Pubblicamente - I due neuroni maschili

Ormai era inconfutabile: in quel cervello che Harry divideva con Ron c’erano solo due neuroni, dei quali uno stava nascosto tutta la vita e l’altro per tutta la vita lo cercava: ‘Dove sei? Dobbiamo fare la sinapsi, salta fuori!’.


3 commenti:

  1. Mirya, mi hai fatto scoprire un genio, ho guardato il video di Giacobazzi di cui hai messo il link e mi sono sganasciata dal ridere. Poi ne ho visti altri a ruota, tutti suoi. Ma questo è un vero genio! Devo confessare che non lo avevo ancora visto, capirai, all'ora di zelig, negli ultimi anni, io e il mio biondo eravamo occupati a cullare, cambiare, poppare, calmare, il fagotto miagolante di turno.
    Grande, e bravissima tu a infilarlo nella storia, ad Harry e Ron gli calza a pennello.
    Ma tu che sei di Ferrara parli con lo stesso accento suo? :) Le voci della vostra regione restano nel cuore, ho insegnato 2 anni a Bologna (il primo col terzo pargolo in pancia, partivo con l'itercity dopo aver depositato le prime 2 all'asilo..., e il secondo col tiralatte in borsa....)e ancora ricordo le voci dei miei ragazzi, bellissime.
    Bacio,
    Patapata

    RispondiElimina
  2. Carissima Anna, i tuoi commenti mi emozionano e mi divertono ogni volta e sono davvero felice che tu segua questo blog e la mia storia, perché leggere le tue impressioni mi incoraggia sulla strada non tanto dello scrivere, quanto del vivere. Da neo-mamma ho tanti dubbi e tante paure, ed essendo una di quelle persone che nella vita ha sempre dato poca fiducia (e anch'io, come te, devo tantissimo ad un marito davvero molto paziente) incontrare persone 'virtuali' con cui riuscire a comunicare così bene mi stupisce e mi conforta.
    Io non parlo come Giacobazzi perché i miei non sono di qui e non mi hanno trasmesso questo accento, ma in effetti è la nostra parlata tipica. E anche io lo adoro, perché la maggior parte delle cose che descrive sono incredibilmente vere e ti fanno vedere il mondo sotto una prospettiva molto più risibile... E Dio - o chi per lui - solo sa quanto ci sia bisogno di ridere!

    RispondiElimina
  3. L'ho guardato solo ora... Davvero divertentissimo Giacobazzi!!!
    La rotatoria nel cervello femminile... eh sì, ci vorrebbe proprio!
    Ma poi uomini e donne si sposano proprio perchè così, in casi di emergenza, i neuroni femminili hanno dello spazio libero...;)

    RispondiElimina