mercoledì 23 dicembre 2009

Canto di Natale di Draco Malfoy - Capitolo 2 - Il fischio del treno


- [...] Ad ogni fischio del treno sarei in un posto diverso... Si parte, si parte… - pronunciò con voce contraffatta - Signori, per dove, per dove?
Poi tornò mogio, abbassando il tono in un sussurro:
- C’è, fuori di questa casa orrenda, fuori di tutti i miei tormenti, c’è il mondo, tanto, tanto mondo lontano, a cui quel treno si avvia…



Ogni volta che la rileggo, questa novella pirandelliana, la amo sempre di più. Anche se Harry poi l'ha trovato, il treno che l'ha portato via, sul binario 9 e tre quarti, e non era affatto immaginario.

http://www.irreer.it/pirand1/protes.html

Nessun commento:

Posta un commento