giovedì 24 dicembre 2009

Canto di Natale di Draco Malfoy - Capitolo 3 - Lo Spirito del Natale Presente - I pessimi e l'idiota

Trailer

La Mezzosangue era riversa sul letto, abbracciata ad un cuscino, gli occhi chiusi e l’espressione angosciata. I capelli erano arruffati sul volto, malgrado la sua amica glieli stesse lentamente e delicatamente togliendo dalla fronte. Indossava vestiti da casa, sgualciti come se li avesse più volte torturati con le mani, le maniche ancora umide di pianto. Le scarpe erano buttate a terra, e ai piedi aveva un paio di grossi e rossi calzettoni che dovevano appartenere ai componenti di quella strampalata famiglia, a giudicare dagli inguardabili maglioni di lana grossa che Draco aveva scorto indosso a tutti. Aveva il naso arrossato e lucido, le labbra gonfie, le guance striate dal sale delle lacrime. Era bellissima.


A stasera o al più tardi a domani per l'aggiornamento e gli auguri di Natale.

2 commenti:

  1. Sono già curiosa!! Nel frattempo ti faccio tanti tanti tanti auguri di un sereno Natale. Che porti la vera pace del cuore inquieto finchè non riposa in Lui (mi è scappato un Sant'Agostino...)
    Un abbraccione da una lettrice distratta e sempre di corsa

    Thomas21

    RispondiElimina
  2. ero curiosa di vedere il tuo blog! ho già letto l'ultimo capitolo di "Canto di Natale di Draco Malfoy" e ho anche recensito... mi sono scordata -di certo non una grande novità- di farti tanti Auguri di Natale e Felice Anno Nuovo... che il nuovo anno porti felicità e tanta, tanta, tanta ispirazione!
    un bacio
    la tua lettrice TullyDomy

    RispondiElimina