venerdì 3 dicembre 2010

Proposta indecente

Chi di voi ha letto il Canto di Natale di Draco Malfoy si sarà accorto che ho questa lievissima passione per il Natale, che mi porta a rendere la mia casa una centrale elettrica e a cantare a ripetizione canzoni natalizie per tutto il mese di dicembre e buona parte di gennaio - e talvolta, anche ad agosto.
Perciò sto creando la playlist natalizia, partendo con la colonna sonora del Canto e poi aggiungendo quel che mi viene in mente, una playlist che trovate nel lettore rosso, per l'occasione, qui a fianco, e che mi piacerebbe ascoltaste facendo l'albero e bevendo.
Ed ecco appunto la proposta indecente: mi sono accordata con Chiara (Fallsofarc) per fare l'albero domani, in sincrono, e mi sembrava carino estendere l'invito a tutti quanti; chi vuole di voi, lettori e scrittori e maniaci vari, può a sua volta rimbalzare l'invito ai suoi lettori e scrittori e maniaci personali. Vediamo in quanti siamo, domani, alle prese con palline colorate e lucine intermittenti. Alzo il tiro della proposta aggiungendo l'invito a bere tutti eggnog, durante l'allestimento. L'alcol è un ottimo modo per sentirsi solidali col mondo intero.
Ed ecco alcune curiose informazioni sull'eggnog e sulle canzoni e i telefilm in cui appare (ragazze, lo beve Dean Winchester!).
In rete ci sono inoltre mille varianti della ricetta, ricordate solo che il rosso e il bianco dell'uovo vanno montati a parte.

Allora, chi ci sta?




P.S.
Se poi qualcuno, in preda ai fumi dell'eggnog, volesse anche dare un'occhiata qui, ci troverebbe un modo per adottare un bambino a distanza.
Naturalmente parlo di chi ha già uno stipendio e una casa, ci mancherebbe! Io l'ho fatto l'anno scorso in questo periodo e continuo a considerarlo il mio migliore regalo natalizio.

1 commento:

  1. Non sei l'unica che ha una passione smodata per il Natale! Nonostante per me sia stato anche periodo di diverse esperienze poco felici, non riesco a fare a meno di trovarla una festa fantastica!
    Tanto fantastica che vorrei accettare la vostra iniziativa per fare l'albero tutti insieme, come se fossimo nella stessa stanza, che bella idea!

    A presto
    Nyssa

    RispondiElimina