lunedì 19 agosto 2013

Non sono sparita...

...dalla faccia della terra dei blog, ma sono in vacanza.
Il che significa che il patato è in vacanza.
Il che significa che io in realtà non sono affatto in vacanza e lavoro più di prima, solo un altro tipo di lavoro.
Chi è mamma mi capisce. Chi non è mamma, pensi a quanta fatica richieda tener buono il ragazzo/marito/padre/migliore amico. Insomma, uomini: un lavoro a tempo indeterminato, gratis e senza possibilità di pensione.

Adoro mio figlio, ma se non sapessi che a settembre ritorno a lavorare inizierei ad impiccare uno ad uno i dinosauri dal mio balcone.

E vogliamo parlare di Peppa Pig? Elena, vogliamo parlarne? No, scusa, non volevo farti piangere.
Ma se becco quei fetenti che hanno trovato carino fare una serie a cartoni animati su una famiglia di maiali che grugniscono e ridono e ridono e grugniscono, io li lego ad una sedia fatta di salami e li costringo a guardarsi il loro capolavoro ogni santo giorno, due volte al giorno.

Mi è venuta voglia di prosciutto.

Non badateci, prima o poi tornerò in me. Approssimativamente ai primi di settembre.

2 commenti:

  1. Buone vacanze :)
    SenzaFiato

    RispondiElimina
  2. Sto pensando di scrivere una fanfiction bdsm con protagonista Peppa e un Basilisco per esorcizzare il demone che mi coglie quando sento quella canzoncina di merda. Dopo averla opportunamente legata e frustata, credo che ucciderò quella maiala tra atroci tormenti. Maiala in senso letterale, per una volta.
    Opalix

    RispondiElimina