sabato 9 novembre 2013

Anteprima

Sono una mamma alle prese con la gastroenterite del bimbo, ovvero con le delizie del vomito sparso ovunque e delle lavatrici innumerevoli.
Mentre cerco la strada per tornare alla normalità, ecco un accenno di ciò che, prima o poi, leggerete su efp:

“«Oh, tesoro…»
A me verrebbe da rispondere ‘tesoro un cazzo’, ma so che lui non la prenderebbe con ironia come Bella. Non era lui il tuo migliore amico, mamma, non conosce l’arte sublime di esprimersi solo a parolacce. Poi lo guardo in faccia e giurerei che è ulteriormente impallidito, e ricordo che mi sta leggendo nella mente anche questo. Arrossisco di botto, creando un vistoso contrasto con la sua pelle cadaverica. Insieme, siamo le due metà di Biancaneve: Edward è il bianco del volto e io sono il rosso delle labbra. E i sette stronzi nani sono gli altri sei Cullen più mio fratello. Merda, ha sentito anche questo. Cazzo, ha sentito anche merda. Oh, Cristo.”

Chi mi ha su facebook lo aveva già letto, gli altri ora sanno a cosa sto lavorando, nei tempi morti tra una lavatrice e l’altra, e soprattutto quando mi devo rilassare dalla stesura di Acqua.
Buon weekend, a voi che potete ancora vivere!
Non ho mai fatto un post così breve, vero?
Sia lode a me.


4 commenti:

  1. Vomito e lavatrici hanno contribuito alla "cortezza" del post, ma è comunque moooooolto ricco.A volte bastano poche parole, anche se...ora vorrei saperne di più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, ormai si è capito di chi si tratta... per il resto dovrai aspettare che abbia scritto qualcosa di corposo, perché per ora sto lavorando in modo assurdo, scrivendo scene sparse che non appartengono nemmeno allo stesso capitolo! Suppongo di essere definitivamente impazzita...

      Elimina
  2. OMG..questo assaggio mi rende particolarmente falemica
    Poche parole ad effetto!!!
    Hai colpito il bersaglio.
    Con due figli è tutto doppio ache le gastroenteriti ed il vomito....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho la massima stima per te, e anche un po' di invidia, forse. E' troppo tardi per me per fare il secondo, ma un po' di pentimento c'è per una scelta forse non ottimale...

      Elimina