lunedì 16 giugno 2014

Riepilogo

Giungo un po' ritardo, per motivi personali e lavorativi, a fare un riepilogo di tutto ciò che riguarda Di carne e di carta, e poi torno alla solita routine e smetto di rompere.
Dunque, l'avventura è scivolata su una serie di miei errori di inesperienza che l'hanno resa una comica.
1) Domenica Amazon ha rilasciato in anticipo di qualche ora una versione beta del libro: niente paura, nella versione finale cambiano tre parole, dunque non c'è davvero differenza;
2) Il prezzo finale è di 2,68 perché io, ovviamente, facevo il conto in dollari! Molto meglio così!
3) Non sono riuscita a darvi prima un riassunto utile perché domenica mi barcamenavo impazzita tra notifiche e bimbo con la febbre.
Insomma, Fantozzi colpisce ancora, ma va bene lo stesso, come dice mio figlio: 'La vita è fatta così'.
E adesso veniamo a tutti i link.
Di carne e di carta è acquistabile su Amazon qui. Poiché posso usare solo cinque giorni di promozione gratuita, vi informo da subito che li suddividerò, in modo che siano sfruttabili in momenti diversi. Il primo giorno di promozione gratuita sarà dunque domenica 22, ovvero il giorno prima del Read Along, in modo che tutti gli interessati a partecipare possano avere il libro prima e tutti facciano in tempo a sapere della promozione e a programmarsi. Ringrazio quelli che lo hanno già comprato, ben sapendo che potevano aspettare, e ringrazio fin d'ora quelli che lo compreranno comunque prima di domenica, incoraggiandomi e dandomi la loro benedizione: è un gesto incredibile proprio perché non obbligato e in un certo senso significa che credete nel valore della storia.
Su Goodreads il libro è invece qui, dove trovate anche il mio profilo autore.
Il blog di Please Another Book ha organizzato questo bellissimo Read Along, che trovate anche nel mio profilo Goodreads, ma è sempre lo stesso, quindi fate capo a quel blog e comunicate alla sua creatrice, Annachiara (tutti i recapiti sono sul suo blog), se partecipate e quali siano i vostri nick, perché siete già in tanti e la poveretta deve riuscire a farsi uno schema. Per chi non lo sapesse ancora: il Read Along è un'esperienza di lettura insieme; l'ideatrice fornisce delle scadenze di lettura, in questo caso sono sette capitoli alla settimana, ma non siete tenuti a rispettarle puntigliosamente: quando partecipo io ad esempio leggo tutti i capitoli nella prima mattina e poi spoilero con cattiveria. Durante o alla fine di questa parte di lettura twittate le parti che vi sono piaciute di più o di meno, le lodi o le critiche, o anche solo impressioni vostre, e alla domenica Annachiara mette sulla sua pagina di facebook delle domande a cui potete o meno rispondere, inerenti al libro. Il lunedì c'è il recap, con il riepilogo di tutti i tweet e delle risposte.
Il libro, come già sapete, è privo di DRM, per renderne possibile la conversione; qui di sotto vi posto le precise e generose indicazioni di MedOrMad per leggerlo su qualunque supporto vogliate, che valgono, peraltro, per qualunque libro senza DRM acquistato su Amazon:

"1) una volta acquistato da Amazon, il sito ti dovrebbe dare l'opzione di trasferire il file o sul Kindle (ma noi che non l'abbiamo non lo possiamo fare), o di leggerlo su "Kindle Cloud" o, infine, di trasferirlo su una delle applicazioni Kindle per i vari dispositivi. E questo ci porta al passo 2.
2) Scaricate l'applicazione Kindle per computer e installatela. Poi, su amazon, cliccate dal menu a tendina l'opzione "invia a Kindle applicazione" o qualcosa del genere.
3) Aperta l'applicazione, il libro dovrebbe essere disponibile per essere letto: a voi interessa trovare la cartella che dovrebbe crearsi automaticamente "My kindle qualcosa" (non ricordo bene): al suo interno troverete il file di Di carne e di carta.
4) Selezionate il file e apritelo con Calibre. Poi lo convertite in epub ed è fatta."

Io in questo momento sono davvero in difficoltà perché non so trovare le parole per ringraziare tutte le persone che hanno condiviso i link, comprato già il libro, accettato di partecipare al Read Along, recensito subito con parole gentilissime, e che insomma hanno accolto questa storia con grande affetto e facendomi immensa pubblicità. Non mi aspettavo niente del genere, davvero: siete fantastiche.
Oggi Chiara mi ha fatto notare che ero nella top cento di Amazon: domani sarò alla posizione dodicimila, ma questi minuti lì sono merito vostro, anzi sono proprio vostri. E io sono sinceramente commossa. L'unico modo che ho per ringraziarvi è scrivere spero meglio e più in fretta, e darvi presto un'altra storia - senza incidenti fantozziani.
Nell'attesa, vi lascio con due regali che ancora una volta non sono miei, ma della bravissima MedOrMad: l'interpretazione della canzone di apertura e chiusura di Di carne e di carta.
Quando leggerete, ascoltatevi le sue Thank You For the Music e Super Trouper, come ho fatto io mentre riscrivevo.



16 commenti:

  1. Adoro che anche nelle istruzioni si veda che sono una persona con gravi problemi di memoria! In bocca al lupissimo... Non vedo l'ora di fare il RA e di insultare Leo. E di innamorarmi di lui. E di restare senza mutande perché voleranno tutte dalla finestra.
    Grande idea, quella di marito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Ma resta sempre l'inutile mucco, soprattutto dopo che mi ha quasi fatto saltare la pubblicazione con la mania del ripristino del pc. Uomini.
      Teniamoci gli insulti per Leonardo.

      Elimina
  2. Sono circa a un terzo e già si nota lo stile più fluido e scorrevole rispetto alla versione EFP. Mi piace veramente tanto! Aspetto però di finirlo per lasciare una recensione con cognizione di causa. Metto in giro anche la data della promozione, così chi non ti conosce ancora può farlo a costo zero e innamorarsi delle tue parole e dei tuoi personaggi, come ho fatto io.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. P.S. Sei ancora nella top 100! Sono emozionata per simpatia! :)

      Elimina
    2. Io sono incredula!
      Sono davvero felice che si notino dei miglioramenti nello stile e allora attendo che tu concluda per sapere la tua opinione finale.
      Grazie mille del sostegno e dell'incoraggiamento!

      Elimina
  3. Ho messo qui ( http://romance.forumfree.it/?t=68979553 ) la mia recensione con tutti i tuoi link, fammi sapere se c'è qualcosa che secondo te non va e provvedo a modificare. Sei ancora nella Top 100! Fantastico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è incredibile, vero? Ed è tutto grazie a voi! E grazie di nuovo a te, ho letto e mi hai scritto una bellissima recensione che condivido subito nella mia pagina!
      E hai ragione sulla mia difficoltà innata nel differenziare i personaggi dalla voce narrante: è ancora qualcosa su cui devo lavorare a fondo.
      Ma davvero, sei stata gentilissima, un autopubblicato può farsi leggere solo grazie al passaparola e non avrei potuto chiedere di più. Grazie, con tutto il cuore.

      Elimina
  4. Ciao Mirya,ti lascio qui il link di un'altra recensione che hanno lasciato sul tuo romanzo (terzo post pagina due). E' molto bella e te la meriti tutta. Così come il primo posto nella top cento dei gratuiti!!!!! Vai così!
    http://romance.forumfree.it/?t=68979553&st=15#entry559107565

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, ma è bellissima! Ringrazia tanto la ragazza da parte mia. Adesso chiaramente andrò ossessionata alla ricerca dei refusi, per correggerli! E starò attenta ai pronomi!

      Elimina
  5. Mi associo ad i complimenti! Per me è stato puro caso leggere il tuo libro! Non lo conoscevo e non conoscevo te... l'ho scaricato per caso trovandolo tra i libri gratuiti di Amazon ed è stato amore a "prima lettura"! Ne ho letto più di mezzo in una nottata facendoci le 5 e trasformandomi in uno zombi il giorno successivo! Poi l'ho riletto con calma per riassaporare il tutto! Letto due volte in 6 giorni! Adesso aspetto trepidante la pubblicazione cartacea per poterlo regalare alla mia migliore amica lettrice che non è così tecnologica!
    Grazie! (... è non è "Leonardiano" eh! ^_^ )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille (sempre non leonardiano) a te, averti fatto far notte è una soddisfazione immensa! Vedrò quel che posso fare per il cartaceo, ma non sono pratica a riguardo. Grazie ancora!

      Elimina
  6. Finalmente ho iniziato a leggere Di carne e Di Carta.
    Mi ha decisamente stregata.
    Sono arrivata al capitolo V, sarei andata oltre se non avessi ovuto tornare a lavorare.
    Non vedo l'ora di andare avanti...
    Complimenti davvero davvero!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, sono felicissima che ti stia piacendo e spero continui così!

      Elimina
  7. Eccomi qui...erano quasi le due questa notte quando ho finito "Di Carne e di Carta", non potevo andare a dormire senza sapere cosa sarebbe accaduto.
    Mi è piaciuto moltissimo il tuo romanzo, tanti spunti di riflessione, tanti riferimenti ad opere letterarie che, chi più chi meno, abbiamo masticato.

    Sei un'ottima scrittrice, tutte le mie deduzioni, tutto ciò che attendevo sarebbe accaduto è andato a farsi friggere, credevo di aver capito qualcosa e poi leggendo mi rendevo conto che era tutto diverso e sorprendente.
    La trama è stata ben studiata, complimenti Mirya!!!
    Sei riuscita a farmi ridere, piangere ed arrabbiare, mentre Chiara di arrabbiava io ero lì con lei, quando Leo facevo lo stronzo avrei voluto prenderlo a schiaffoni.

    Tra l'altro, Mirya, sei l'esatto caso di Gaiman: ho scaricato il tuo romanzo (non offenderti ma ho atteso il 22 giugno per la versione free) ed ora non vedo l'ora di averlo "Di Carne e di Carta" tra le mani, poterlo sfogliare ed avere una copia fisica tutta per me.
    (Tra l'altro dirai quando diventerà "reale"??)
    Inoltre sei stata il mio primo ebook, e questo, a mio avviso, ti fa onore.

    Non ti conosco affatto, ma ho avuto l'impressione che Chiara insegnante sia esattamente con sei tu: gentile e severa, preparata ed autorevole, ironica e divertente.
    Insomma la Prof che tutti vorrebbero avere...

    Quindi alla fine grazie di avermi fatto trascorrere piacevoli ore in compagnia di Chiara e Leo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma hai fatto benissimo, uno prima deve provare il prodotto, l'ho messo gratis proprio per darvi la possibilità; compri a scatola chiusa solo quando sei davvero certa di cosa stai comprando.
      Sono felicissima che ti sia piaciuto! Non so se e quando lo pubblicherò in cartaceo, ma nel caso chiaramente lo farò subito sapere nel blog. Grazie ancora!

      Elimina